clicca sulla destra per vedere il video 

attendi pochi istanti per lo spot pre-video

il numero di visualizzazioni su YouTube non tiene conto dei video visti direttamente su RivieraOggi.it

MONTEPRANDONE – Il ritratto è di quelli che, agli americani, fanno impazzire: buona cucina, centri storici da favola, frati bonari dall’aria simpaticamente da buongustai. Monteprandone così fa bingo grazie ad un video realizzato da StoricoFresco, creatura di Michael Patrick che si è avvalso della collaborazione del giornalista Leonardo Gambardella.

Michael Patrick vive negli Stati Uniti, è uno “chef e sommelier from Atlanta” poi perdutamente innamorato della cucina e del gusto italiano: “Ho studiato dalle nonne italiane” spiega.

Così nel suo percorso ha deciso di conoscere (e far conoscere) meglio le Marche in un itinerario eno-gastronomico autonomo, che si è snodato anche nelle altre province marchigiane e che nel Piceno si è fermato a Monteprandone, precisamente all’hotel ristorante San Giacomo dove da molti anni la titolare Ermetina Mira ha avviato un percorso di riscoperta dei gusti antichi, derivanti dalle ricette monastiche. L’oramai famosa, da queste parti almeno, “Cucina dello Spirito“.

Patrick si è recato a Monteprandone lo scorso mese di settembre mentre nel mese di marzo la troupe guidata da Gambardella ha registrato il video (dura  tre minuti e venti secondi) in cui si affrontano i temi della Cucina dello Spirito, dalle erbe raccolte ancora oggi dai Frati del Convento di San Giacomo della Marca agli scorci del centro monteprandonese e alle bellezze e attrattive dell’intero Piceno.

Non è finita qui: dall’11 al 13 maggio un gruppo di chef americani, proprio attraverso Michael Patrick, visiterà Monteprandone e il Piceno, tra buon gusto, cantine e arte.

Abbiamo, forse, anticipato troppo. Meglio vedere il video.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 840 volte, 1 oggi)