CUPRA MARITTIMA – Come partorito da un destino stravagante, “Cosa piove dal cielo?” si presenta come un classico “Canto di Natale” dickensiano contaminato dalla comicità da cartoon e dalle fantasie bizzarre di Jean-Pierre Jeunet. Il protagonista Roberto è infatti una via di mezzo tra un moderno Scrooge (personaggio di Dickens) ed Amélie Poulain. Da un lato pronto a redimersi di fronte alla visita fantasmatica di un ragazzo cinese sopravvissuto a una mucca caduta dal cielo e altrettanto incuriosito dalle storie assurde e surreali.

Il film di Sebastián Borensztein sarà proiettato, in anteprima picena, al Cinema Margherita dal 13 al 16 aprile.

La pellicola è stata presentata al Festival Internazionale del Film di Roma 2011 ed ha vinto il Premio Marc’Aurelio d’Oro al miglior film. Nel cast troviamo Ricardo Darín, Muriel Santa Ana, Ignacio Huang, Javier Pinto, Julia Castelló Agulló e Enric Cambray

Trama: Roberto, introverso proprietario di un negozio di ferramenta, vive da vent’anni quasi senza contatti col mondo dopo un dramma che l’ha profondamente segnato. Per caso conosce Jun, un cinese appena arrivato in Argentina senza conoscere una parola di spagnolo, in cerca dell’unico parente ancora vivo, uno zio. Incapace di abbandonarlo, Roberto lo accoglie in casa: attraverso la loro singolare convivenza, troverà la strada per risolvere la sua grande solitudine, non senza aver svelato all’impassibile, eppure tenerissimo Jun, che le strade del destino hanno tali e tanti incroci in grado di svelare anche la surreale sequenza d’apertura: la mucca pezzata che piomba dal cielo. (da www.trovacinema.it)

Orari: Venerdì 13 aprile ore 21:15;sabato 14 aprile ore 21:15;domenica 15 aprile ore 16:30 – 18:30 – 21:15; lunedì 16 aprile ore 21:15

Ingressi: interi 6 euro, ridotti 4,50, universitari 4 euro

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 286 volte, 1 oggi)