a causa di un errore di comunicazione interno alla redazione di Riviera Oggi, l’articolo sulla Maratonina dei Fiori 2012 non è stato pubblicato nei tempi previsti. Ce ne scusiamo con gli organizzatori e con i tanti partecipanti della bella e tradizionale manifestazione sportiva, obbligandoci fin da ora di rimediare l’anno venturo con una comunicazione degna della gara podistica

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si è svolta domenica 1° aprile la Maratonina dei Fiori che ha visto la partecipazione di circa 2500 atleti persone di tutte le età. Felici di cimentarsi, gli  atleti si sono impegnati in un circuito che si è snodato fra il lungomare e il centro cittadino.

Anche per questa 14 edizione l’organizzazione ad opera dell’Atletica Avis di San Benedetto è stata impeccabile e tante sono state le squadre di podisti che si sono presentate al via posto sulla rotonda Giorgini. Squadre da Pescara, Monte Silvano, Recanati, Castelfidardo solo per citarne alcune.

A tagliare il traguardo, come da pronostico, sono stati il pugliese Pasquale Rutigliano tra gli uomini e la nostra Marcella Mancini fra le donne. Il portacolori dell’esercito ha terminato la gara in 1 ora 3 minuti e 41 secondi precedendo sulla linea finale Mohammed Lamiri di origini marocchine, ma naturalizzato italiano e Ivan Dimario. Tra le donne invece la Mancini ha chiuso in poco più che 1 ora e 10 minuti lasciandosi alle spalle Rita Mascitti e Noemi Mogliani.

La partecipazione locale è stata come sempre numerosa con una ventina di iscritti dell’Atletica Avis, società organizzatrice, una quarantina per la Polisportiva Porto 85, addirittura 62 per l’Avis Spinetoli Pagliare.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 339 volte, 1 oggi)