SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Prenderà il via sabato 7 aprile e proseguirà sino al 18 presso la Palazzina Azzurra. Stiamo parlando di “Ubu sotto tutti gli aspetti – lato&figurato”, la mostra ideata da Tania Lorandi, curata dal poeta Simone Zanin e promossa dall Collage de Pataphysique.

Un appuntamento importante per la città, come ha testimoniato a più riprese l’assessore alla Cultura, Margherita Sorge: “Ubu sarà il filo conduttore e San Benedetto farà da collante, dato che abbiamo qui la nota installazione”.

L’evento ha ricevuto il patrocinio del Comune ed è stato inserito nella XIV Settimana della Cultura 2012 dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Il sambenedettese Mario De Carolis sarà uno degli undici artisti espositori: “La patafisica è la scienza delle soluzioni immaginarie. Re Ubu ne è il simbolo, rappresenta il grottesco”.

Compariranno inoltre le opere di alcuni dei più rilevanti artisti patafisici e apatafisici europei come Carlo Battisti, Mario De Carolis, Fabienne Guerens, Capitaine Lonchamps, Tania Lorandi, Gian Ruggero Manzoni, Ezia Mitolo, Mario Persico, Mauro Rea e André Stas che saranno tutti presenti all’inaugurazione, che si terrà sabato alle 17.

ORARI Dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20. Ingresso libero.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 165 volte, 1 oggi)