CAMPLI – Migliorare l’estetica di un paese è possibile con poco sforzo e con la collaborazione dei cittadini. Lo dimostra il comune di Campli che ha bandito il concorso “Balconi Fioriti”.

Promosso dall’Assessorato ai lavori Pubblici, lo scopo dell’iniziativa è di dare maggior decoro agli scorci paesani e di promuovere i valori ambientali.

Dal 1 aprile al 30 settembre, i camplesi residenti potranno partecipare, liberamente e gratuitamente, applicando tutta la loro fantasia nell’addobbare i propri balconi, verande, terrazze visibili sulla pubblica via, ricompresi all’interno dei centri storici di Campli, Castelnuovo e Nocella.

Il bando consente di usare esclusivamente fiori e piante vere e i partecipanti saranno giudicati a seconda dell’abilità nell’inserire armoniosamente i fiori nel contesto del balcone, della scelta di piante adatte al clima locale e che, per durata della fioritura, consentano di mantenere più a lungo la bellezza del balcone fiorito.

Entro il 10 settembre dovranno pervenire al comune, da parte di ogni concorrente, almeno tre fotografie a colori che rappresentino l’addobbo per cui si partecipa, ripreso da angolazioni diverse; dopodiché l’apposita Commissione nominata dalla Giunta Comunale, costituita da un presidente e da due funzionari comunali, provvederà a valutare le opere floreali con sopralluoghi e con la successiva assegnazione dei premi in denaro ai primi tre classificati.

La premiazione ufficiale è prevista per il 6 ottobre 2012 alle 10.30, presso la Sala Consiliare del Comune, Palazzo Farnese, in Piazza Vittorio Emanuele II a Campli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.072 volte, 1 oggi)