SANT’EGIDIO ALLA VIBRATA – Si avvicinava con l’auto alle donne che camminavano a piedi per strada e iniziava a masturbarsi. E’ stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico R.N., 37enne di Civitella del Tronto, che da qualche mese si aggirava a Sant’Egidio alla Vibrata a bordo della sua auto, una Volkswagen Polo,  e non appena notava una donna a piedi per strada, si avvicinava e si abbassava i pantaloni iniziando ad effettuare pratiche erotiche dentro l’abitacolo. Le vittime delle sue attenzioni variavano di volta in volta, tanto che l’uomo agiva a macchia di leopardo in zone sempre diverse di Sant’Egidio. A far scattare le indagini dei Carabinieri della locale stazione le denunce di due donne del posto, che hanno fornito indicazioni utili per identificare l’auto e il suo proprietario.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.137 volte, 1 oggi)