MONTEPRANDONE – Verso le ore 9 di martedì 3 aprile si è verificato un incidente sul lavoro in comparto del Polo Logistico Marconi, nella zona industriale di Centobuchi. Un operaio 62enne residente in provincia di Teramo è caduto accidentalmente, sbattendo la testa, da un’altezza di quattro metri mentre svolgeva un lavoro di manutenzione presso un impianto di refrigerazione del complesso.

Per maggiore precauzione l’uomo è stato subito trasportato con una eliambulanza all’ospedale Torrette di Ancona dove fortunatamente gli hanno riscontrato ferite guaribili in venti giorni. Sul posto sono giunti immediatamente i Carabinieri di Monteprandone, un mezzo del 118 e un ispettore della sicurezza sul lavoro dell’Area Vasta.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 617 volte, 1 oggi)