CAMPLI – Girava in auto con l’assicurazione contraffatta ma è stato scoperto e denunciato. I Carabinieri di Campli nel corso di controlli alla circolazione stradale hanno fermato B.L., albanese di 20 anni domiciliato ad Alba Adriatica che alla richiesta di esibire i documenti ha fornito una polizza assicurativa risultata contraffatta, così come il talloncino esposto sul parabrezza. Il giovane, insieme al proprietario dell’auto, R.T. pregiudicato di 63 anni di Campli, sono stati denunciati per falsità materiale in atto pubblico e uso di atto falso. L’auto è stata sequestrata.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 201 volte, 1 oggi)