SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Mercoledì 28 marzo, nella sala giunta del Municipio, si è svolto un incontro tra l’Amministrazione comunale e gli istituti di credito presenti sul territorio per concertare misure di collaborazione in relazione alla situazione di crisi che ha nell’accesso al credito una componente importante.

L’iniziativa rientra nella serie di appuntamenti che l’Amministrazione sta organizzando dallo scorso ottobre con tutti gli attori del mondo della produzione cittadina per individuare insieme possibili misure da attuare ed è stato coordinato dall’assessore al commercio e finanze Fabio Urbinati.

Tra le proposte scaturite dall’incontro vi è la possibilità, con l’attivazione SUAP (Sportello Unico delle Attività Produttive), che alcuni di consulenti degli istituiti di credito affianchino gratuitamente i responsabili del servizio comunale per informare chi intende avvicinarsi al mondo dell’impresa sulle principali procedure concernenti l’avvio di attività produttive.

“E’ un’occasione di collaborazione che non intendiamo lasciare inevasa – afferma Urbinati – e l’assessorato al commercio metterà a disposizione tutte le risorse necessarie affinché, di concerto con gli esperti del mondo bancario, i cittadini possano essere informati e aiutati a perseguire nuove strade nel mondo del lavoro, condizione essenziale per rilanciare l’economia cittadina”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 55 volte, 1 oggi)