SAN BENEDETTO – Venerdì 30 marzo, alle ore 15:00, presso l’Auditorium Comunale “Tebaldini” i distretti culturali marchigiani si confrontano nel 2° Forum sul futuro della Cultura.
Tra i temi al centro del dibattito ci saranno il recupero della creatività al fine di produrre cultura e di alimentarne consumi e bisogni, l’esperienza del Distretto culturale evoluto del Piceno e il ruolo delle Marche in ambito culturale europeo.
L’iniziativa, patrocinata dall’Amministrazione Comunale, dalla Regione e dal Consorzio Universitario Piceno, è promossa da “Fabbrica Cultura”, un consorzio di 18 aziende che operano nel Piceno nei settori cultura, spettacolo, turismo, ambiente e creatività.
Dopo il 1° Forum tenutosi a gennaio ad Ascoli che ha visto protagonisti associazioni culturali picene ed enti pubblici locali, “Fabbrica Cultura” chiama ora esponenti del mondo universitario e rappresentanti della politica e della cultura regionale a confrontarsi sulla costruzione del “Distretto Culturale Marchigiano”.
Tra i relatori il professor Pierluigi Sacco, presidente dell’Osservatorio Cultura della Regione Marche e ordinario di Economia della Cultura IULM di Milano, che ha redatto lo studio di fattibilità sul Distretto Culturale Evoluto commissionato dal Consorzio Universitario Piceno e Fabio Renzi, Segretario Generale di Symbola, la Fondazione per le Qualità Italiane, che dibatterà il ruolo delle Marche in ambito culturale europeo.

Al Forum prenderanno parte anche gli assessori Margherita Sorge, Giuseppe Buondonno e Pietro Marcolini, i sindaci Guido Castelli e Giovanni Gaspari e il presidente della Provincia di Ascoli Piceno Pietro Celani.

Per conoscere nel dettaglio il programma e i relatori che parteciperanno all’incontro cliccare qui.

Per ulteriori informazioni e per prenotare la partecipazione all’evento contattare la segreteria organizzativa:  0735 657562 – 335 6076549 – info@fabbricacultura.com
Sito web: www.fabbricacultura.com

 

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 168 volte, 1 oggi)