SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il primo aprile si terrà la 14° edizione della Mezza Maratona dei Fiori (ex Maratonina: da quest’anno è stato cambiato il nome rendendolo più tecnico e adeguato ai 21 chilometri da percorrere). Si onorerà anche il secondo memorial Fausto Spinozzi, uno degli organizzatori storici della manifestazione, scomparso due anni fa.

Si è attivata da mesi la macchina di lavoro dell‘Atletica Avis di San Benedetto per la logistica dell’evento: “Fondamentale la collaborazione con il Comune, la Polizia Municipale, la Picena Ambiente, la Multiservizi, lo sponsor principale Gruppo Gabrielli e la Protezione Civile che ci metterà a disposizione una tensostruttura in cui organizzeremo il Pasta Party dove gli atleti potranno mangiare da sabato 31”, spiega il presidente Domenico Piunti.

La giornata inizierà alle 9:15 da Piazza Giorgini, i maratoneti si dirigeranno verso Porto D’Ascoli passando per il Lungomare, fino alla Sentina e gireranno in via Da Brescia. Coloro che faranno la mezza maratona percorreranno l’intero tragitto per due volte, mentre chi parteciperà alla “non competitiva” di 10 chilometri, basterà un giro.

“Hotel aperti per domenica e alcuni sono al completo. Ci aspettiamo un’affluenza di 2mila persone. Questa è una pubblicità gratuita per il Comune che ha contribuito all’evento con 2500euro, la metà dell’anno scorso, a causa della crisi”, commenta l’assessore allo Sport,  Marco Curzi.

Sport e solidarietà anche quest’anno con la donazione che l’Atletica Avis ha fatto alla onlus Primavera-Cooperativa sociale “La fabbrica dei fiori” che ha diede, quattordici anni fa  il nome all’evento e che parteciperà con un banco fiorito.

Per l’occasione il tragitto sarà completamente bloccato al traffico dalle 6 del mattino alle 13, ma già nei giorni precedenti, da venerdì in poi, in alcune zone di via Trento, della Sentina e in piazza Mar del Plata non si potrà sostare. (Invitiamo i nostri lettori a far attenzione ai cartelli già posizionati ndr).

Iscrizioni ancora aperte per la “non competitiva” di 10 chilometri.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 297 volte, 1 oggi)