SAN BENEDETTO – Alessandro Ribeca, autore del romanzo “ La luce nei tuoi occhi”, torna nella scuola frequentata da studente 18 anni fa per discutere con le classi terze e quarte dell’Istituto Tecnico Commerciale dell’importanza della lettura, strumento in grado allargare gli orizzonti culturali e umani di ciascuno e utile all’osservazione critica della realtà.

Sabato 10 marzo, al centro del vivace dibattito con gli studenti che hanno posto numerose domande allo scrittore, anche le problematiche adolescenziali e il rapporto giovani ed educatori in ambito familiare e istituzionale. “Un buon educatore – afferma Ribeca – è colui che non condiziona il ragazzo, ma che lo guida ad operare scelte autonome, aiutandolo a trovare la verità dentro di sé”. Lo scrittore ha poi sottolineato l’importanza di portare avanti un proprio progetto e di perseguire i propri desideri, tema che Ribeca sta affrontando nella stesura del nuovo romanzo.

L’incontro ha suscitato entusiasmo tra i ragazzi e gli insegnati e soddisfazione da parte del dirigente scolastico, professoressa Elisa Vita, che ha sottolineato come l’applicazione degli insegnamenti scolastici e la tenacia nel perseguire un progetto abbiano permesso al giovane Ribeca di realizzare il sogno di diventare scrittore.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 454 volte, 1 oggi)