SAN BENEDETTO – Missione compiuta per la Sordapicena San Benedetto nella poule eliminatoria del campionato italiano Over 40 fissi di calcio a cinque.

I rossoblu del presidente Augusto Bruni hanno ottenuto la qualificazione alla final four di Castellana Grotte vincendo tutte le partite del proprio raggruppamento e aggiungendo la chicca di non subire nemmeno una rete nelle quattro partite disputate, anche se una vittoria è arrivata a tavolino per il ritiro della Comitti Roma.

Questo il cammino della Sordapicena nella poule eliminatoria che si è giocata presso il centro sportivo “Villaverde” di Tecchiena di Alatri, nel frusinate. Dopo aver battuto agevolmente i padroni di casa del Ciociaria Frosinone (6-0), è andata leggermente meglio all’Adriatica Pescara che sono stati battuti dai sambenedettesi “solo” per 5-0. Nella gara decisiva contro la Ens Cagliari i ragazzi di mister Costantino Merlini (allenatore-giocatore dei rossoblu) hanno vinto 2-0 al termine di un incontro duro ed equilibrato, mentre successivamente giungeva la vittoria a tavolino (6-0) contro i romani dell’Ens Comitti. Questi i giocatori vittoriosi nella poule: Barchetta, Neroni, De Carolis, Illuminati, Guidi (in prestito dal Pesaro), Camela, Antognozzi, Merlini, Tommolini, Zilli (in prestito dal Teramo), Mangiola e Marconi Sciarroni. Tra i migliori in campo da citare ovviamente il portiere Barchetta, poi Camela e Guidi, con questi ultimi due che hanno realizzato in totale rispettivamente quattro e cinque reti.

La final four si disputerà venerdì 20 e sabato 21 aprile a Castellana Grotte. I sambenedettesi se la dovranno vedere con i siciliani del Barcellona Pozzo di Gotto, mentre le altre due squadre impegnate nella finalissima saranno Modena e Bari.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 354 volte, 1 oggi)