GIULIANOVA – Dopo il successo di pubblico della presentazione del nuovo libro di Ottavio Di Stanislao, “Le modifiche ottocentesche alla città Acquaviviana”, tenutasi al lido Kursaal di Giulianova il 18 febbraio scorso, l’autore ha deciso di fare una seconda presentazione.

L’appuntamento, durante il quale verranno mostrate immagini inedite, è per il 27 marzo alle 18 presso i locali del sottobelvedere, nella parte alta della città, con ingresso libero.

“Dato il notevole interesse e le richieste di spiegazioni più dettagliate – dichiara Di Stanislao – con il fattivo contributo di alcuni amici e collaboratori, ho pensato di organizzare una guida alla lettura valorizzando la documentazione grafica inedita, le cartoline d’epoca e le altre immagini inedite reperiti in archivi privati. Approfitto per ringraziare la Banca di Teramo di Credito Cooperativo e il suo Presidente On. Antonio Tancredi che hanno voluto pubblicare questo mio lavoro in occasione dell’apertura della sede giuliese”.

I ringraziamenti dell’autore si sono estesi anche ai colleghi che hanno contribuito alle ricerche e al lavoro finale: Franco Boffa, che ha indicato il sigillo dell’università di Giulianova riportato in copertina, Franca Saraullo, Sandro Galantini, Donato Marcone, che ha rivisto le bozze, Giovanni Basilici, per l’impostazione grafica, e in particolare a Luciana D’Annunzio, per i suoi consigli e la professionalità da archivista e ricercatrice storica.

Infine Di Stanislao ha ricordato la preziosa disponibilità nel fornire foto e immagini dimostrata da Walter De Berardinis, Francesco Trifoni, Mario Orsini, Giovanni Di Leonardo, Umberto Raimondi e Jonata Di Pietro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.

(Letto 342 volte, 1 oggi)