ASD STELLA AZZURRA: Marcelli A, Bruni, Foschi R (75′ Granato A), Peroni, Foschi F, Ciriaco (55′ Laurenzi), Scarpantoni P, Micozzi A, Micozzi M, D’Ambrosio, Scarpantoni Pasqualino. A disposizione: Di Addezio, Granato V, Di Sabatino, Marini. Allenatore: Morgan Eugeni

REAL ROSETO: Quaranta, Aloisi, Tancredi, Luzio, Lo Schiavo, D’Eugenio, Mattiucci, Piergallini, D’Eustacchio, Mattiucci, Di Giuliantonio, Dario, A Disposizione: Panella, Rasponi, Gashi, Rocci, Balestieri. Allenatore: Lorenzo Traini Arbitro: sig. Di Diodato

MARTINSICURO – Doveva essere vittoria e vittoria è stata. Ma quanta sofferenza. Gli uomini di Eugeni faticano parecchio per tenere a bada un Real Roseto, arrivato al comunale per giocarsi a viso aperto le ultime chances di raggiungere i playoff. A togliere le castagne dal fuoco è ancora una volta Antonio Granato che, entrato dalla panchina, al 43′ sigla il gol partita. La cronaca vede partire meglio gli ospiti che, già al 2′, si fanno pericolosi ma Mattiucci da buona posizione spara a lato. La Stella Azzurra prova a reagire al 20′: gran palla di D’Ambrosio per Micozzi Andrea con l’esterno gialloblù che non inquadra lo specchio della porta. Al 35′ bel cross di Foschi per Matteo Micozzi che schiaccia di testa, ma senza fortuna. Il primo tempo è tutto qui. Nella ripresa parte meglio il Real Roseto che colleziona diverse occasioni da gol, senza trovare però la via della rete. Al 37′ invece è la Stella Azzurra ad avere una clamorosa occasione: Matteo Micozzi si presenta solo davanti a Quaranta ma il suo tiro è completamente da dimenticare. La gara sembra abbassarsi di intensità e proprio quando tutto lasciava pensare ad un classico pareggio a reti bianche, sale in cattedra Antonio Granato, abile ad approfittare di un indecisione della retroguardia rosetana e a mettere dentro il gol che regala una soffertissima vittoria ai gialloblù.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 289 volte, 1 oggi)