SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Skating in line Riviera delle Palme di San Benedetto si riconferma la formazione più forte delle Marche, stravincendo a Jesi i campionati regionali su strada. Gli atleti del presidente Amabili hanno fatto man bassa di titoli vincendo anche quest’anno la speciale classifica per società, davanti ai rivali storici di Senigallia.

Una collezione di titoli che ha contribuito a sbaragliare i rivali nella speciale classifica riservata alle società, grazie alla vittoria nella gara americana della squadra maschile senior con Fabio Catalini, Davide Amabili e Lorenzo Betti, bissata da quella della formazione allievi con Lorenzo Malatesta, Alessio Secchiaroli e Yuri Soriani. La squadra ha inoltre conseguito il titolo regionale con Davide Palestro nella 3000 in linea, con Yuri Soriani e Lorenzo Mosca secondo e terzi a completare il podio tutto sambenedettese, e ha vinto anche il titolo nella cronometro con Simone Soriani,  e nella gara a punti con l’allievo Alessio Secchiaroli, nella 5000 a punti con Andrea Amabili e inoltre vari podi conquistati da Michela Marini, Lucia D’Annibale, Eleonora Biancucci, Silvio Secchiaroli, Roberto Catalini, Marco Venditti.

Un grandissimo successo, se si considera anche il fatto che due delle migliori atlete della Skating in line, Sofia D’Annibale e Valeria Giannelli, non erano della competizione in quanto impegnate nel raduno collegiale della nazionale italiana a Senigallia. Soddisfatti ma non appagati i tecnici Matteo Amabili e Sandro Cipriani che hanno spronato i propri atleti a conquistare ancora altri titoli nelle prossime gare.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 557 volte, 1 oggi)