SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una ditta specializzata incaricata dal Comune con procedura di massima urgenza ha iniziato a rimuovere lungo via dei Bastioni il pietrame del muro di contenimento di un giardino sovrastante la strada che un mese fa aveva ceduto in seguito alle forti piogge.

La decisione è stata presa in seguito alle all’accertamento effettuato dalla Polizia Municipale,in seguito all’inottemperanza da parte dei privati alle prescrizioni contenute nell’ordinanza che indulgevano i proprietari del terreno e del muro alla messa in sicurezza delle parti pericolanti ancora in piedi e alla rimozione e allo smaltimento del materiale inerte che occupava la strada

L’intervento dei mezzi incaricati dal Comune ha permesso di liberare dai detriti le auto finite sotto le macerie.

In seguito al rapporto effettuato dai Vigili Urbani,gli uffici competenti valuteranno se sporgere denuncia alla Procura della Repubblica nei confronti dei proprietari per in ottemperenza del provvedimento riservandosi di rivalsi sugli stessi per quanto concerne le somme che saranno spese per l’intervento.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 222 volte, 1 oggi)