Cinquegrana 6,5: sempre attento sulle conclusioni ospiti, rischia però la figuraccia per un’incomprensione con Paci. Graziato

Paci 6:  Un pò in calo, ma ha dalla sua l’attenuante di un guaio muscolare rimediato giovedi in amichevole. Stringe comunque i denti e fa lo stesso il suo.  Acciaccato

De Cesaris 6.5:  realizza il suo primo gol in campionato, ma appare meno brillante del solito in fase difensiva. Non fermarti

Scarpantoni 7: sempre nel vivo del gioco, sembra aver trovato una grande intesa con Vallese li nel mezzo.  Condottiero

Cristofari 6: attento e preciso, chi passa dalle sue parti viene sempre neutralizzato. Firewall

Di Paolo 6,5: dietro comanda lui e anche oggi dimostra di essere un gran tiratore, battendo una punizione da distanza siderale che per poco non gonfia la rete.  Unabomber

Celi 6,5: tanta corsa e buone giocate. Sta tornando il Celi ammirato nella passata stagione. Meglio tardi che mai

Vallese 7:  cuore e polmoni per il metronomo di centrocampo che  tenta anche la rete con una bella conclusione da fuori. Una prestazione che penso abbia convinto definitivamente anche coloro(pochi a dire la verità) che pensano che non possa giocare a centrocampo. Si fa male in avvio di ripresa e speriamo non sia nulla di grave, la squadra ha troppo bisogno di lui. Fondamentale

Addari 8: un gol che da solo vale il prezzo dell’intero abbonamento stagionale. Quello che per molti sembra un evento straordinario per lui è normalità, come ha detto a fine partita mister Fanì. Ne sentiremo parlare di questo classe ’94. Marziano

Nepa 6.5: buone giocate e punizioni di pregevole fattura che meriterebbero miglior fortuna. Quasi gol

Rampa 6.5:  lotta come un gladiatore con la solita voglia e il solito dinamismo. Sbaglia due gol facili, ma cosa più grave è l’infortunio. Forza domenico

Picciola 6,5: pochi minuti per lui , ma l’assist per l’eurogol di Addari porta la sua firma. Prezioso

Massi 6:  non era facile per nessuno oggi sostituire un Vallese così ispirato. Lui ci mette cuore e, a conti fatti, non sfigura.  Utile

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 351 volte, 1 oggi)