GROTTAMMARE – Le Artiterapie sono un insieme di tecniche e metodologie che utilizzano le attività artistiche, come mezzi terapeutici finalizzati al recupero e alla crescita della persona nella sfera emotiva, affettiva, e relazionale.

Se ne parlerà sabato 17 marzo alle ore 17 al Dep Art di Grottammare (piazzale della stazione ferroviaria). All’interno della conferenza attiva di presentazione “Artiterapie come risorsa e strumento di benessere e prevenzione“.

L’incontro organizzato dall’associazione “L’OROdentro” in collaborazione con l‘associazione Culturale Blow Up, sarà un momento prezioso per avvicinarsi alle Artiterapie e alle attività organizzate per promuoverne la conoscenza e la sperimentazione attiva.

L’OROdentro crede nell’utilizzo e nella diffusione dell’Arte nelle sue diverse espressioni, per contribuire ad un miglioramento della qualità della vita. Le varie attività proposte dall’associazione spaziano da laboratori espressivi a workshop tematici, da percorsi di carattere culturale ed artistico ad attività di formazione come la Scuola triennale di Artiterapie e Scienze creative.

Si cercherà di legare gestualità, espressività, immaginazione, emozioni, attraverso esperienze di pittura, danza, musica, improvvisazione e giochi teatrali, nella forma della produzione diretta.

La conferenza di sabato prevede un momento esperienziale nel quale si darà spazio ai partecipanti di sperimentarsi attivamente. L’attività proposta si baserà sulla consapevolezza del proprio corpo nel “qui e ora” e, attraverso l’utilizzo di materiali di facile consumo, si porterà a far riflettere sul concetto di “pieno e vuoto”.

L’ingresso è libero.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 111 volte, 1 oggi)