TORTORETO – Quattro banditi con il volto coperto hanno rapinato ieri, intorno alle 22,30 la stazione di servizio Tamoil sulla carreggiata sud dell’A14 a Tortoreto. I malviventi con accento dell’Est hanno fatto irruzione nell’area di servizio al cambio turno, picchiando e rapinando di circa 2500 euro il benzinaio. Hanno atteso che ci fosse un attimo di tranquillità per entrare in azione, approfittando del buio per restare nascosti. L’uomo è stato colpito al volto e trasportato in ospedale. Le condizioni non sono gravi e si attende il referto medico per stabilire l’entità delle ferite riportate. I rapinatori, mascherati, sono poi fuggiti a piedi utilizzando il varco pedonale che conduce fuori dall’autostrada. La sottosezione della polizia stradale di Pescara Nord sta svolgendo i rilievi del caso. Sono state acquisite le immagini delle telecamere del sistema di videosorveglianza.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 217 volte, 1 oggi)