CIVITANOVA MARCHE – Venerdì 16 marzo per la rassegna “Civitanova Danza tutto l’anno”, il Teatro Rossini ospita l’atteso ed esclusivo appuntamento con la compagnia La Baraka di Abou Lagraa e il Balletto Contemporaneo d’Algeri.

Alle ore 21:15 va in scena “Nya”, spettacolo vincitore del Grand Prix de la Critique in Francia, composto da due brani speculari in cui diversi stili e differenti culture musicali danno vita ad mix di affascinante vitalità e dinamismo.
La prima parte del lavoro si dipana sul “Bolero” di Ravel mentre la seconda è sviluppata sugli chants popolari algerini di Houria Aichi.

Coreografo e danzatore di radici magrebine, Abou Lagraa, oltre a guidare la sua compagnia La Baraka a Lione, ha scelto dieci danzatori algerini dando vita al Balletto Contemporaneo d’Algeri e creando per loro “Nya”, parola che in arabo significa “aver fiducia nella vita”. Nelle sue creazioni coreografiche esplora diversi stili dal contemporaneo al’hip-hop, dalle danze orientali e africane al classico, avvalendosi per alcuni progetti dell’appoggio della moglie Nawal Lagraa, danzatrice e coreografa di origine marocchina.

La rassegna “Civitanova Danza tutto l’anno” è promossa dal Comune di Civitanova Marche, dall’Azienda Speciale Teatri di Civitanova e dall’AMAT con il contributo di Regione Marche e Ministero per i Beni e le Attività Culturali e il sostegno di Banca Marche.

Per informazioni: Teatro Rossini 0733 912936 – AMAT 071 2075880

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 119 volte, 1 oggi)