SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Iniziano bene i campionati invernali di nuoto della Cavalluccio Marino. La Federazione Italiana Nuoto Paralimpico (Finp) ha organizzato il campionato  il 25 e 26 febbraio a Busto Arsizio. In gara per il sodalizio locale le atlete Sara Rivosecchi e Vanessa Cicchi, accompagnate dal tecnico Vincenzo Ricci.

Oro di categoria per entrambe nella 100 metri rana che conquistano il 5° e 7° posto nella finale open. A completare i risultati, l’argento di categoria sui 100 stile per Vanessa ed un 4° posto per Sara sui 100 dorso. Passiamo a Fabriano con gli invernali di nuoto F.I.S.D.I.R., a cui hanno preso parte sei atleti che complessivamente hanno conquistato 6 ori, 6 argenti e 3 bronzi. Ottima prestazione per tutti, grande soddisfazione dei tecnici Andrea Rossi e Vanessa Cicchi (atleta nazionale a Busto Arsizio e qui presente in veste di allenatore).

Ecco in sintesi i risultati: Andrea Vesperini 4° sui 50 dorso; 4° sui 50 stile; 3° sui 100 misti; Dario Trobbiani 1° sui 200 stile; 1° sui 100 misti; 2° sui 50 stile; Francesco Fiscaletti 1° sui 50 dorso; 1° sui 100 dorso; ritirato sui 200 dorso;  Piergiorgio Tommolini 5° sui 50 stile; 2° sui 100 stile;  Roberto Tancredi 1° sui 100 dorso; 2° sui 50 dorso; 3° sui 50 stile;  Giusy Sorge 1° sui 50 dorso; 2° sui 100 misti; 3° sui 50 delfino;  entrambe d’argento le staffette, 4×100 stile libero (Tancredi, Vesperini, Tommolini, Trobbiani) e 4×100 mista (Fiscaletti, Vesperini, Trobbiani Tommolini).

I prossimi appuntamenti nazionali saranno i Campionati Italiani di nuoto Fisdir settore promozionale a Ascoli Piceno, dove gli atleti avranno l’arduo compito di difendere il primato conquistato l’anno scorso a Montecatini, la Coppa Italia a squadre. A seguire i Campionati Assoluti estivi a Pesaro (Fisdir) e a Roma (Finp).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 418 volte, 1 oggi)