ACQUAVIVA PICENA – A pochi giorni dalla scelta del candidato sindaco, ancora top-secret, nel centrosinistra acquavivano scoppia la grana Sel. “La situazione è molto confusa”, sbotta il segretario provinciale dei vendoliani, Giorgio Mancini. “Non parlerei di vero centrosinistra; dentro c’è di tutto, pure forze ed esponenti che non si sa chi rappresentino. Desidereremmo chiarezza, non vorremmo rigirare il film di cinque e dieci anni fa, che ci portò a due sconfitte”.

In compenso, l’attuale opposizione ha quasi ufficializzato la prosecuzione del cosiddetto Laboratorio Marche, con l’apertura all’Udc.

Troverete tutti gli aggiornamenti e ulteriori indiscrezioni sul numero 910 di Riviera Oggi – Il settimanale del Piceno, in edicola da lunedì 12 marzo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 540 volte, 1 oggi)