SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Piove. Di nuovo.  San Benedetto si allaga. Di nuovo. Dopo il 21 febbraio, già dopo appena due settimane il 6 marzo riparte l’emergenza.

Il libraio sambenedettese di “Nuovi Orizzonti”, Emidio Girolami è in strada, in via Roma, un punto davvero critico visto che l’acqua scende dalla stazione e arriva dai parcheggi.

“Io ho la pala – dichiara Girolami che non si lascia trovare impreparato – Questa è pioggia non una bomba d’acqua”.

Il libraio si concede la battuta sarcastica dopo le esternazioni scorse del sindaco Giovanni Gaspari e del metereologo del Comune, Massimiliano Fazzini sull’imprevedibilità (secondo l’esperto) di una condizione meteo come fu quella del 21 febbraio che definirono ” una bomba d’acqua” per l’appunto.

Ecco le brevi riprese trovate sul profilo Facebook di Emidio Girolami:

GUARDA VIDEO https://www.facebook.com/photo.php?v=3179850667328&set=vb.1597517156&type=2&theater

GUARDA VIDEO 2 https://www.facebook.com/photo.php?v=3179707223742&set=vb.1597517156&type=2&theater

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.243 volte, 1 oggi)