PINETO: Di Furia E.,Assogna D., Assogna G., Pica , Di Furia G., Di Girolamo, Maloku (31’st Peppoloni), Colancecco, Miani (36’st Shofolahan), Di Felice, Faieta (40’st Rapino). A disposizione: Mariani,Tangredi, Rastelli, Pellone. Allenatore: Lino Ciarrocchi

MARTINSICURO: Cinquegrana, Paci, Celi, Scarpantoni, Piergallini (27’st Massi), Di Paolo, Vallese, Corsi (24’st Narcisi), Ferrara, Nepa (30’st Picciola), Rampa. A disposizione: Lucantoni, Persichino, De Cesaris, Piersimone. Allenatore: Daniele Fanì.

Arbitro: Zuffada di Sulmona (De Nicola e Boffa di Chieti)

Reti: 35’pt Miani su rigore, 4’st Faieta, 30’st Miani

Ammoniti: Colancecco (Pineto), Di Paolo, Rampa (Martinsicuro)

PINETO – Seconda sconfitta consecutiva per il Martinsicuro che deve arrendersi ad un più organizzato Pineto. I truentini incappano in una giornata no in cui si salva solo Cinquegrana, prodigioso in più di un intervento.

Fanì deve fare i conti con una difesa in piena emergenza: fuori per squalifica CristofariPiunti per infortunio. Spazio allora a Piergallini (esordio stagionale per lui). Non sarà del match nemmeno il gioiellino Addarii, capocannoniere dei biancoazzurri. In avanti, però, c’è da segnalare il rientro del fantasista Nepa.

Parte subito forte il Pineto e al 20′ è Miani a farsi pericoloso, ma Cinquegrana è super nel chiudergli lo specchio della porta. Al 35′ Paci atterra uno scatenato Miani in area, per l’arbitro è calcio di rigore. Lo stesso bomber pinetese dagli undici metri non sbaglia e fa 1-0.

Ancora due occasioni per il Pineto sempre con il solito Miani ma Cinquegrana, in giornata di grazia, salva i suoi.

Nella ripresa il copione non cambia e il Pineto continua a spingere alla ricerca del doppio vantaggio. Il 2-0 arriva già al 4′ quando Cinquegrana non può nulla su Faieta, che appostato sul secondo palo, mette dentro il gol del raddoppio. Al 30′ è Miani a siglare la sua doppietta personale, abile a massimizzare un buon pallone servitogli da Faieta. Sul 3-0, gli ospiti si fanno finalmente vedere dalle parti di Di Furia, il tiro di Ferrara al 35′ però non crea grossi problemi al portiere locale. Nel finale da segnalare ancora un palo del Pineto e ancora un buon intervento di Cinquegrana.

Per il Martinsicuro serve al più presto un cambio di rotta.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 197 volte, 1 oggi)