ASCOLI PICENO – Pronostico rispettato. Andrea Assenti è il nuovo  coordinatore provinciale del Popolo della Libertà. Appoggiato dalla base, l’avvocato sambenedettese si è imposto con 1411 voti sul rivale Giuseppe Formentini, fermo a 203.

Assenti si ritroverà a questo punto a ricoprire tre incarichi contemporaneamente, essendo già consigliere d’opposizione in Municipio e consigliere di maggioranza a Palazzo San Filippo. Per quel che riguarda invece il coordinamento comunale, le dimissioni sono arrivate giovedì scorso: “Il mio successore sarà eletto entro i prossimi quarantacinque giorni”, annuncia il vincitore, provato, ma allo stesso tempo soddisfatto. Smentita così l’ipotesi di un rinvio a dopo l’estate.

Al congresso hanno preso parte 1631 elettori: “Un grande risultato – prosegue Assenti – per un appuntamento vero, partecipato, democratico e trasparente. E’ un trionfo di tutto il Pdl, portare al seggio tutte queste persone, per giunta di sabato, era davvero difficile. Ci siamo riusciti”.

Alla lista appoggiata da Assenti spetteranno pertanto 26 seggi, mentre 4 andranno a quella di Formentini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.294 volte, 1 oggi)