SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si chiama “Domenica al Museo” l’iniziativa che nei mesi di febbraio e marzo prevede visite guidate gratuite al Museo del Mare. Il progetto, promosso dall’assessorato alla cultura, vuole far conoscere a cittadinanza e turisti, in particolare ai più giovani, l’immenso patrimonio della cultura marinara custodito nel complesso museale della zona portuale.

Dunque a partire da domenica 5 febbraio, e per tutte le domeniche di febbraio e marzo, alle ore 11 dal Museo delle Anfore partirà una vista guidata di quasi due ore nei tre musei del polo – il Museo delle Anfore, l’Ittico “Augusto Capriotti” e il Museo della Civiltà Marinara – alla scoperta dei segreti del mare.

Il percorso, come detto, partirà dal Museo delle Anfore dove sono conservate anfore di diversa tipologia e cronologia recuperate lungo tutto il Mediterraneo dalle reti dei motopescherecci della marineria sambenedettese. Proseguirà attraverso gli oltre 9.000 esemplari di pesci, crostacei, molluschi, cetacei, echinodermi, celenterati e fossili ospitati nel Museo Ittico dedicato all’insigne scienziato sambenedettese “Augusto Capriotti”. Nella struttura è possibile visitare una sala con acquari ed una piccola sezione archeologica oltre che fare ricerche nella biblioteca che raccoglie oltre mille volumi scientifici specializzati.

L’ultima tappa porterà i visitatori a conoscere Museo della Civiltà Marinara, l’ultima struttura aperta che, organizzata per “unità narrative”, racconta la complessa vita dei marinai: dal viaggio ai luoghi di mare, dai mestieri agli approdi, all’arte della costruzione navale.

E’ possibile prenotare la visita telefonando dal martedì alla domenica dalle 9 alle 13 al numero 0735/592177.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 162 volte, 1 oggi)