Per vedere l’intervista a Massimo Piunti clicca a destra e attendi qualche secondo per il caricamento dello spot.
Il numero di visualizzazioni su YouTube non tiene conto dei video visti su RivieraOggi.it

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Controlli, ordini, e ricevi: una bella idea, tradotta in realtà, dai ragazzi della Cooperativa San Pietro di San Benedetto. Una specie di “pesce express” che dall’imbarcazione arriva direttamente nella casa del consumatore entro 8-10 ore, pulito e confezionato.

Si chiama “NoStrano” il progetto già avviato ma che promette bene: attraverso il sito internet www.nostrano.info o telefonando a 800-313330 (gratuito) sarà possibile ordinare i prodotti (prezzo indicato nel listino), consistenti in pesce catturato la notte precedente il giorno di consegna, e vederlo arrivare direttamente a casa propria.

“Il nostro è un servizio rivolto a tutti i cittadini: procuriamo il pesce e lo portiamo a casa gratuitamente. Il pesce è tutto fresco, al massimo con 10 ore di vita. Ci aspettiamo una grande affluenza di clienti, abbiamo già un centinaio di clienti dopo un paio di settimane” dice il presidente Massimo Piunti.

L’assessore alle Politiche del Mare Fabio Urbinati ha espresso la propria gratitudine per i ragazzi della Cooperativa: “Da quando sono assessore sto seguendo da vicino tutte le vicende del reparto pesca – spiega – che sono state anche difficili, con scioperi e manifestazioni. Eppure nella marineria operano e stanno nascendo tante realtà interessanti e innovative, come questa della cooperativa San Pietro. Si tenga presente che tra occupati diretti e indotto commerciale e di servizi, nel porto o attorno ad esso trovano occupazione tra i mille e i mille e duecento lavoratori”.

“Per il pesce nostrano le consegne avvengono dal martedì al venerdì in quanto necessariamente collegate alle giornate di pesca in mare e per garantirne qualità e freschezza. Per marinati, salati e frutti di mare, si effettuano consegne anche il lunedì e il sabato mattina” spiegano i ragazzi della cooperativa.

In bocca al lupo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.914 volte, 1 oggi)