NERETO – Domenica 4 marzo torna il mercatino dello scambio, Usato in val Vibrata, dopo lo stop imposto dalle nevicate delle scorse settimane.

Superato il traguardo dei 100 espositori, continuano ad aumentare le richieste anche per l’esposizione di prodotti tipici locali, settore inaugurato nell’edizione di gennaio, tanto che l’area degli spazi espositivi di Bruno Baldini è stata ampliata.

L’organizzazione del Comitato ristretto della Pro Loco ha deciso, infatti, di aprire un secondo spazio espositivo di mille metri, lo stesso utilizzato ogni anno per la mostra scambio delle radio d’epoca, in programma la terza domenica di maggio.

L’ingresso libero sia per gli espositori, privati o collezionisti, sia per il pubblico, richiama numerosi visitatori, ormai dal settembre 2011, ogni prima domenica del mese. L’occasione del baratto tra oggetti antichi, vecchi e usati, dai soprammobili alle stampe, francobolli e monete, dai mobili a oggetti di vero e ricercato antiquariato, ma anche oggettistica di modernariato e usato, riscuote sempre un nuovo successo.

Successo a cui contribuisce la perfetta organizzazione della Pro Loco di Nereto, in collaborazione con altre associazioni, come l‘Ari, Associazione dei radioamatori Italiani, alla Task Force Ambientale e alle associazioni sportive e culturali.

L’evento di domenica si svolgerà tra le 8 e le 19, trasmesso in diretta su Radio Odeon e Radio Studio 7, il nuovo network radiofonico Marche e Abruzzo, denominato Media 7 Network, ora radio ufficiale dell’Ari.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 299 volte, 1 oggi)