SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Luigi Orlandi torna in corsa per la poltrona di segretario comunale dell’Udc. Anzi, il suo nome è dato addirittura per favorito all’interno del movimento centrista. Nel caso la notizia fosse confermata, si tratterebbe di una continuità con il passato, dato che Orlandi è il coordinatore uscente del partito a San Benedetto.

Cambiare tutto affinchè non cambi nulla. E’ proprio il caso di citare il “Gattopardo”, considerato che sempre Orlandi aveva più volte annunciato un passo indietro. Oggi, il diretto interessato non conferma le nuove voci, ma nemmeno le smentisce: “Ci sono vari nomi sul tavolo, stiamo valutando la situazione per arrivare ad una mozione unica”. Questa dovrebbe venire ufficializzata nell’incontro di venerdì sera, per giungere compatti al Congresso Comunale di sabato 25 febbraio, che si svolgerà dalle 15 presso l’Hotel Villa Corallo.

Saranno invitati i segretari comunali dei partiti, i rappresentanti delle organizzazioni sindacali, le associazioni di categoria per un esame approfondito della situazione socio-economica del territorio comunale . “Il Congresso comunale – commenta Francesco Viscione, segretario provinciale Udc – costituirà un’occasione privilegiata per delineare le direttive politico-amministrative del partito nel territorio sambenedettese”.

NO A LORENZETTI Confermato dunque fuori dai giochi Marco Lorenzetti, la cui candidatura era parsa in parziale ascesa nelle ultime settimane.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 185 volte, 1 oggi)