SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Torna in campo l’hockey inline dopo due settimane di stop dovute alla pausa per le nazionali e alle abbondanti nevicate che hanno interessato il centro dell’Italia.

Domenica ricca di partite per la Pattinatori Sambenedettesi il 19 febbraio, in campo con tutte le formazioni sulla pista Drudi di Rimini, per indisponibilità del campo di casa del Forlì. La giornata di sport vede coinvolta anche la formazione degli Under10 ed Under 15 che ha portato alla pista un folto numero di sambenedettesi. Dopo il divertente incontro tra la formazione U10 rivierasca ed una rappresentativa locale, si accendono i riflettori sul primo match della U15 Samb-Modena

PATTINATORI SAMBENEDETTESI: Merli (P), Catalini, Ciarrocchi, di Buò, Forlini, Lupi(C), Pieroni, Sirico, Sparvieri. Allenatori: Vagnoni, Tiburtini.

INVICTA SKATE: Cipriani(P), Sala, Bisi, Cavicchioli Cipriano, Giannatempo A., Indrizoski, Rouabeh Giannatempo G.
Allenatori: Prandini, Lucchini.

L’ultima giornata aveva visto la Samb capitolare in larga misura contro la stessa Modena e contro l’Imola, partite viziate dalla mancanza di elementi importanti che oggi troviamo in campo come il portiere Merli che fa letteralmente sudare il risultato alla più preparata ed in forma Modena che trionfa 8-2. Della Samb vanno a segno Lupi e Sparvieri. Negli spogliatoi strigliata alla squadra da parte di Vagnoni e Tiburtini, colpevole di aver lasciato troppi spazi in difesa e di un attacco troppo flebile. Stessa formazione per la Samb nel successivo match contro il Forli.

FORLI: Miao (P), Cortesi, Fabbri, Contursi, Bernabei, Mele, Strozzini, M’Sakni, Scola.

Scatto d’orgoglio per i ragazzi di Vagnoni che mettono su la miglior prestazione del campionato, risultato di 6-1 con un ottimo Merli tra i pali amici che para il parabile su un campo che stà assomigliano sempre più ad un forno vista la temperatura elevata dell’aria. Due triplette messe a segno da Lupi e Sirico.

Bel segnale per il futuro di questi ragazzi e messaggio chiaro ad Imola e allo stesso Forlì che giocheranno i prossimi match contro la formazione sambenedettese.

Torna in campo l’Under 10 che si scontra con un’altra formazione locale di ragazzini provenienti da alcune squadre della romagna, nel post partita una piccola sfida di rigori tra le due formazioni. Spazio ora alla serie A2, partita valida per la dodicesima giornata, le due formazioni in campo come segue:

PATTINATORI SAMBENEDETTESI: Marozzi(P), Vagnoni(C), Tiburtini (A), Bugari, Bellocchi, Di Lazzaro, Fratalocchi, Guidotti, Lattanzi M, Lattanzi S., Marcelli, Marozzi, Pagani, Tiburtini, Vagnoni, Vallorani, Verdecchia.

LIBERTAS HOCKEY FORLI’: Montarani(P), Regno(P), Carbonari, De Blasio, Galassi, Postaglione, Ricci, Bandini, Rosetti Lo, Rosetti Lu, Speranza, Vestrucci, Ragazzi

Il match è terminato per un risultato di 4-5 a favore dei rossoblu. Gli altri risultati di giornata: Molinese-Piacenza 11-0, Torino- Catania 9-6, Treviso-Montebelluna 6-6

Classifica: Molinese 31* Montebelluna 25 Sambenedetto 24* Torino 19 Piacenza 14* Treviso 11 Forlì 6* Catania 4
*una partita in meno

Turno di recupero (21/22-02): Piacenza-Forlì, Sambenedetto-Molinese
Prossimo turno(25-02): Treviso-Torino; Molinese-Forlì; Catania-Montebelluna; Sambenedetto- Piacenza

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 330 volte, 1 oggi)