SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un secondo patto, che integra e completa il protocollo dìintesa sottoscritto il 13 gennaio scorso. Il Comune e le organizzazioni sindacali – Cgil, Cisl, Uil, unitamente ai rappresentanti dei pensionati Spi-Cgil, Fnp/Cisl e Uilp/Uil – hanno ratificato un accordo inerente la nuova analisi dell’impatto sociale della pressione tributaria che verrà provocata dall’applicazione dell’Imu, per l’anno 2012.

“Un provvedimento che intende tutelare le fasce più deboli”, spiega il sindaco Giovanni Gaspari. “Volevamo evitare di lasciare indietro qualcuno. La spinta fiscale è aumentata per noi del 100%, pur non venendocene niente. Il tentativo è stato quello di aiutare le persone con maggiori disagi, auspicando che lo sforzi produca risultati”.

Nei fatti cosa accadrà? Innanzitutto che alle abitazioni principali verranno applicate le aliquote al 4×1000, a quelle locate ad ex comodato gratuito del 5×1000 , alle locate (immobili di categoria catastale B e D e di categoria C, esclusi fabbricati di categoria C2, C6 e C7) al 7,9×1000, le abitazioni libere a 10,6 e l’aliquota base a 8,5.

L’amministrazione Comunale allevierà quindi il carico Imu sui pensionati in possesso di un reddito inferiore ai 16 mila euro: “Essendo la tassa imposta dallo Stato – precisa l’assessore al Bilancio, Fabio Urbinati – saranno costretti a pagarla. In un secondo tempo non esiteremo a rimborsarli. Nei limiti del possibile ci siamo adeguati a quelle che ritenevamo delle disparità”.

Soddisfatti in blocco i sindacati, pronti a sottolineare la “totale condivisione” col Comune: “L’anno prossimo vedremo se l’obiettivo sarà stato centrato. Questa è una sorta di sperimentazione”. Afferma Francesco Vagnoni (Spi Cgil): “Ci si è mossi con equità. La media pensione a San Benedetto è di 630 euro con il dato degli over 65 che arriva al 23,3%”.

Tutti d’accordo, anche se da parte del primo cittadino qualche dubbio permane: “C’è solo un’incognita, cioè che siamo costretti a ragionare con ipotesi e previsioni. Nessuno può dire se e come questo piano si realizzerà”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 717 volte, 1 oggi)