CUPRA MARITTIMA – Gli studenti della scuola elementare dell’Istituto Scolastico Comprensivo di Cupra Marittima hanno ottenuto la “Bandiera Verde anche” per l’anno 2012.

È stata consegnata nella mattinata del 17 febbraio, direttamente dal professor Camillo Nardini, referente regionale Fee (Fondazione per l’educazione), per la “grande” sensibilità nei confronti dell’ambiente, dimostrata dai bambini; pulizia della scuola, raccolta differenziata e non solo.

Camillo Nardini è intervenuto sostenendo: “Tutta la società deve imparare a risparmiare energia e voi che siete i più piccoli state dando il buon esempio. Il valore di una persona si riconosce dai buoni comportamenti e dal rispetto che si ha nei confronti della società, del prossimo, della natura, insomma del mondo in cui viviamo. Impegnatevi a crescere come ragazzi rispettosi e sarete il motore del cambiamento”.

L’assessore all’Ambiente Marco Malaigia, tra i presenti, ha ricordato che il 2012 è l’anno internazionale delle energie ecosostenibili, ovvero l’anno in cui saranno incentivate maggiormente le possibilità di sostituire le normali energie con fonti energetiche alternative.

Inoltre, in occasione della giornata “M’illumino di meno” – il Comune ha spento per un’ora l’illuminazione pubblica-, i tecnici hanno chiarito ai bambini e ai presenti l’importanza del risparmio energetico e di seguito illustrato le varie iniziative che il Comune sta attuando. A tal proposito, in particolare è stata sottolineata l’iniziativa del futuro Polo Scolastico cuprense che,  sarà progettato e realizzato, facendo particolare attenzione al risparmio energetico.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 146 volte, 1 oggi)