MONTEFIORE DELL’ASO – Dopo la neve il gelo. Nonostante l’impegno della macchina comunale, protezione civile, Provincia e dai numerosi volontari, il centro abitato è ancora innevato e le temperature polari rendono difficile la rimozione dei cumuli. Rimandata la prima sfilata di Carnevale prevista per domenica 19 febbraio, a data da destinarsi.

Quindi, per l’Amministrazione comunale, anche se le strade risultano percorribili, per permettere lo svolgimento della sfilata rimarrebbe il problema dei marciapiedi e delle piazze nel centro storico, del pericolo di cadute di pezzi di ghiaccio dai tetti e soprattutto dei parcheggi da realizzare fuori dal centro abitato.

Gli organizzatori si incontreranno mercoledì 15 febbraio presso il Municipio per individuare insieme la data della sfilata e se confermare o rinviare anche la seconda sfilata di martedì 21 febbraio.

Considerato il problema con il ghiaccio è stato diffuso un avviso per l’individuazione di volontari al fine di ripristinare la regolare viabilità del centro abitato.

Chiunque fosse disponibile può contattare il comune di Montefiore dell’Aso (0734.939019) e munirsi di idonee attrezzature (pale e mezzi attrezzati) ed abbigliamento adeguato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 291 volte, 1 oggi)