GROTTAMMARE – Pomeriggio in tango, due culture a confronto. Si terrà domenica 12 febbraio, dalle ore 16:30 alle ore 18:30, presso il Kursaal a Grottammare, la manifestazione “Le rotte del tango e l’arte dell’incontro”.

L’appuntamento, patrocinato dall’Ambasciata Argentina, dalla Città di Grottammare con l’adesione della Casa Argentina Latinoamericana e Consulta Stranieri, è stato ideato e sarà diretto dallo scrittore e giornalista Enzo Angelini, in collaborazione con l’associazione culturale “Blow Up”.

L’iniziativa vuol essere un viaggio geografico ed emotivo, in epoca di violenta globalizzazione e tumultuose emigrazioni, ripercorrendo le rotte che ha compiuto il tango, (musica popolare per eccellenza, nata dal crogiolo d’immigrati europei in Argentina ai primi del ’900).

Si trasmetteranno musiche che nascono dagli stessi sentimenti, si parlerà di saudade con Helena Silveira Netto Trentin, docente di lingua e letteratura portoghese e brasiliana all’università d’Annunzio di Chieti, e portavoce della consulta stranieri di Grottammare.

Saranno inoltre proiettati video musicali che partiranno dall’Italia, con Vinicio Capossela ed approderanno in Argentina con Anibal Troilo. Una miscellanea di musica, letteratura, cinema e danza che sarà la chiave di lettura della manifestazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 293 volte, 1 oggi)