SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Otto appuntamenti al Teatro dell’Olmo. La nuova rassegna del Re Nudo si chiama Teatro e Collettività e prevedrà convegni, presentazioni di libri, degustazioni enogastronomiche ed ovviamente rappresentazioni teatrali.

L’appuntamento si suddividerà in due sezioni: “Il gusto del classico e “La scena dell’Olmo”. Nel primo caso andranno in scena quattro spettacoli, a partire dal 10 febbraio alle 21.30 con “Quem Quaeritis”, seguito il 24 da “Essere uomini è questo”, il 30 marzo da “Il mio regno per un cavallo” e il 13 aprile da “Deus ex machina”. Il costo del biglietto per ogni incontro sarà di 8 euro.

“La scena dell’Olmo” sarà al contrario composta da due spettacoli e da due presentazioni di libri. Qui si esordirà il 17 marzo con “La storia grottesca di un paziente qualunque”. Il 21 aprile invece sul palco salirà “Sad, il venditore di rose”. Il prezzo d’ingresso, per entrambi gli eventi, sarà di 10 euro. Ingresso libero pertanto per le presentazioni dei libri di Enrico Piergallini, assessore alla Cultura a Grottammare e poeta, il 25 marzo e l’11 maggio, con Gilberto Carboni.

“Mescolare diversi aspetti è un’idea vincente”, dice l’assessore Sorge. “Legare le rappresentazioni teatrali alle degustazioni di prodotti enogastronomici è una mossa che sarà in grado di avvicinare al teatro anche persone che solitamente non se ne interessano”. Per ogni appuntamento è necessaria la prenotazione. Per informazioni: 0735.582795.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 137 volte, 1 oggi)