SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si terrà sabato 4 febbraio alle ore 15 a San Benedetto del Tronto la marcia della pace diocesana promossa dall’ACR (Azione Cattolica dei Ragazzi).

Si partirà da tre punti: viale Buozzi (di fronte ex cinema Calabresi), dalla Palazzina Azzurra e da Via Montebello (ex mercato ortofrutticolo) per ricongiungersi in piazza Matteotti e concludere alle 16.45 in cattedrale Madonna della Marina. Interverranno il sindaco Giovanni Gaspari, il Vescovo Gervasio Gestori e Claudia Zappasodi di casa famiglia Emanuela della comunità Papa Giovanni XXIII.

L’iniziativa intende sostenere, attraverso l’acquisto delle borracce, l’iniziativa dell’ACR nazionale della realizzazione in Bolivia di un centro per minori ed adolescenti di sesso femminile, in età compresa tra i 14 ed i 18 anni, in situazione di detenzione, con la costruzione di una biblioteca, di uno spazio di animazione. Il progetto è promosso e portato avanti dall’OGN, con il coinvolgimento del Ministero della Giustizia boliviana, della chiesa locale e di altre organizzazioni non governative locali

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 96 volte, 1 oggi)