MASSIGNANO – Il comune di Massignano ha un nuovo mezzo attrezzato per l’emergenza neve in arrivo. È stato ritirato mercoledì 1° febbraio il nuovo trattore a uso degli operai comunali, per gli interventi sulle strade del territorio.

Mentre nel centro-nord Italia imperversa il maltempo e le precipitazioni nevose stanno paralizzando intere città, il Comune di Massignano gioca d’anticipo e ha preparato una lieta sorpresa per i suoi cittadini.

È un Lamborghini 110, attrezzato di decespugliatore, braccio pneumatico elevatore, e pala idraulica spalaneve. Domenica 5 febbraio, alle ore 10 ci sarà la benedizione presso la Chiesa di Villa Santi di Massignano. Al rito religioso, seguirà una sfilata per le vie del paese, verso il centro storico dove il bolide sarà presentato a tutti i cittadini, e si festeggerà con lo spumante.

“Io credo – commenta il sindaco Marino Mecozzi – che spesso la fortuna sia dalla nostra parte, abbiamo lavorato molto per attrezzare al meglio il nostro piccolo comune, abbiamo speso tanto del nostro tempo, rispettato tutte le tempistiche tecnico/burocratiche e il trattore, con tutte le attrezzature, è  arrivato poco prima della neve, che creerà non pochi disagi alle strade. Siamo quindi prontissimi per fronteggiare al meglio questa emergenza maltempo, ma non solo questa. Con un mezzo di ultima generazione sarà più facile, in futuro, intervenire su qualsiasi fronte d’emergenza. Da non dimenticare che in questi ultimi mesi abbiamo fatto dei significativi interventi di messa in sicurezza delle strade. I massignanesi oggi vivono molto meglio, perché per la nostra amministrazione la sicurezza stradale e dei cittadini è un vero e proprio imperativo”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.450 volte, 1 oggi)