SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Sindaco Giovanni Gaspari, alla presenza della vicepresidente del consiglio comunale Giulietta Capriotti, di Don Francesco Ciabattoni e Gioia Paci, coordinatori della attività missionaria “Croce del Sud” , ha ricevuto mercoledì 25 gennaio il Vescovo di Marajò Monsignor Luis Azcona.

L’incontro ha rappresentato l’occasione per ribadire il legame speciale del religioso con la città che proprio in Riviera festeggerà i suoi primi 25 anni di episcopato. Il Sindaco ha voluto conoscere in dettaglio gli scopi delle attività missionarie di cui Monsignor Azcona è referente, ha chiesto notizie sulle condizioni di vita della popolazione di quella terra brasiliana e, al termine del colloquio, ha fatto dono al prelato di un volume illustrato sulla città di San Benedetto.

La visita di Azcona cade a pochi giorni dalla partenza dei missionari di “Croce del Sud” per il Brasile, cui il Vescovo ha dimostrato sempre una forte vicinanza spirituale e umana. “Quando saremo in Brasile – ha spiegato Don Ciabattoni- regaleremo a Monsignor Azcona una mitra bianca, come simbolo della nostra partecipazione e della vicinanza spirituale con il Vescovo e la sua Diocesi”.

Una messa celebrata a Monteprandone e una conviviale con l’associazione missionaria concluderanno la giornata rivierasca del prelato brasiliano.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 85 volte, 1 oggi)