SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Erano da poco passate le 17,15 di domenica 29 gennaio quando, per cause ancora al vaglio, è andato a fuoco un locale di un officina meccanica situata al numero civico 18 di Via 4 Novembre a Porto d’Ascoli.

All’inteno del locale vi erano depositate molte gomme usate e così un denso fumo nero si è ben presto sviluppato avvolgendo la strada e l’abitato limitrofo. Sul posto sono giunti immediatamente due autobotti dei Vigili del Fuoco con otto uomini che hanno iniziato subito a riversare acqua all’interno del locale.

In questo modo si è cercato di  bloccare il fuoco prima che le fiamme si propagassero all’interno dell’officina vera e propria e attecchissero alle macchine che si trovano all’interno in quanto in riparazione.

La Polizia Munipale, la prima ad arrivare sul luogo dell’incendio, ha provveduto a chiudere l’ingresso di via 4 Novembre dall’ingresso in via Mare.

A seguire ulteriori aggionamenti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.538 volte, 1 oggi)