MARTINSICURO – Un numero verde a servizio dei cittadini per segnalare in maniera anonima le situazioni di illegalità. E’ l’iniziativa avviata dall’associazione “Angeli della Notte” in collaborazione con l’agenzia LZ Investigazioni alla luce dei numerosi casi di criminalità che si verificano sul territorio. 800984411 è il numero a messo a disposizione dei cittadini, per un servizio rivolto non solo gli utenti della Val Vibrata o della provincia, ma anche dell’intera regione. “E’ un servizio – afferma Lucia Zilli, titolare dell’agenzia di investigazioni – che intendiamo offrire a chi vorrà esprimere dubbi circa movimenti sospetti che potrebbero aver notato, garantendo nel contempo la massima riservatezza. Segnalazioni che viaggiano verso la sicurezza dei propri figli, delle donne e delle abitazioni”.

L’agenzia raccoglierà le segnalazioni e poi le passerà alle forze dell’ordine, effettuando un “filtro” a garanzia del cittadino che, pur volendo offrire la propria collaborazione per l’individuazione di attività criminose o presunte tali, preferisce però restare nell’anonimato. “Le problematiche del territorio sono calde da tempo – prosegue la Zilli – e particolarmente dopo i recenti episodi di criminalità, quindi abbiamo ideato questa nuova assistenza, in quanto abbiamo riscontrato che le persone hanno difficoltà a denunciare situazioni di vario genere, dallo spaccio di droga alle percosse, ai soprusi familiari alla pedofilia”. L’agenzia e l’associazione, oltre a garantire l’anonimato, offrono anche consulenza ed assistenza legale e psicologica in caso di necessità.

L’iniziativa è nata alla luce del fatto che gli istituti investigativi hanno l’obbligo di collaborare con le forze dell’ordine, essendo strutture che operano con permessi rilasciati dal Ministero degli Interni. Il progetto prevede, oltre al numero verde, anche una pagina su Facebook e un forum sul sito www.stragidelsabatosera.org dove gli utenti possono ricevere consigli ed assistenza in caso di necessità.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 334 volte, 1 oggi)