ALBA ADRIATICA – Denunciati i quattro presunti autori del furto con spaccata avvenuto in un negozio di pelletterie di Alba Adriatica. I ladri nottetempo si erano introdotti nel locale, situato all’angolo tra lungomare Marconi e via Olimpica, rompendo con un grosso masso la vetrata, ed erano riusciti a portare via borse di note marche (Guess, Gucci e Alviero Martini) per un valore di 6mila euro.

Le indagini avviate dai Carabinieri del Nucleo Operativo di Alba Adriatica hanno portato ad identificare i quattro autori del furto: I. D. di 24 anni, I. I. di 25 anni, G. C. di 28 anni e M.I. di 30 anni, tutti rumeni. I militari hanno fatto irruzione nell’appartamento di Villa Rosa dove abitano e dove è stata ritrovata l’intera refurtiva che, una volta recuperata, è stata riconsegnata ai proprietari. I quattro sono stati denunciati per concorso in ricettazione, e ora le indagini proseguono per accertare se siano gli autori di altri furti effettuati nei giorni scorsi con le stesse modalità tra Marche e Abruzzo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 297 volte, 1 oggi)