GROTTAMMARE – Merli dice “no”. Si parla di pace nel mondo ma s’investe ancora in caccia bombardieri.

Molte le polemiche nel mondo politico, riguardante la decisione del Governo Italiano di acquistare, o meglio spendere soldi, per ben centotrenta aereoplani (un solo aeromobile, F -35,  sfiora circa i 200 milioni di euro).

Il sindaco di Grottammare Luigi Merli, ci ha inoltrato, la scheda di adesione alla Campagna di pressione affinché il Governo, rinunci all’acquisto dei caccia F -35 (vedi Pdf in altro a destra).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 301 volte, 1 oggi)