TERAMO – Trentotto grammi di hashish ancora da suddividere in singole dosi sono stati trovati in casa di un trentenne di Teramo, Daniele Di Gaetano, arrestato ieri sera dalla Polizia Stradale di Teramo per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

L’uomo, fermato dagli agenti ad un controllo stradale, si è mostrato piuttosto teso. L’atteggiamento ha insospettito i poliziotti, che hanno effettuato prima un perquisizione personale (che ha dato esito negativo) e poi hanno deciso di controllare anche la sua abitazione. In casa è stato trovato, nascosto nel cassetto di una scrivania, un involucro con tre grammi di hashish e all’interno di un borsello un pezzo della stessa sostanza per un peso di 35 grammi. In sala da pranzo è stato rinvenuto, inoltre, un bilancino di precisione e in camera da letto  frutto dell’attività di spaccio dell’uomo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 489 volte, 1 oggi)