GROTTAMMARE – Classe ’75,  ha già insegnato in diverse università italiane. Critico letterario e cinematografico, collabora con diverse riviste e giornali. La sua più grande passione? Pier Paolo Pasolini (che non ce ne voglia l’autore se gliela riconosciamo).

Ed è proprio un ulteriore libro su Pasolini che Antonio Tricomi presenterà venerdì 20 gennaio, ore 21:15,  alla Biblioteca di Grottammare in collaborazione con la libreria “Punto Einaudi” di Antonio Liturri .

In Corso D’Opera” sarà introdotto dal giornalista Simone Gambacorta.

Amarlo, con generosità, e insieme contraddirlo, con forza. Affrancarsi dal suo mito per riscoprire la reale sostanza della sua opera di geniale bricoleur e inesausto pedagogo. Nel modo in cui tenne la scena pubblica, riconoscere un disperato tentativo di riaffermare il valore civile dell’arte, e della letteratura in specie, ma anche una forma di equivoca, e ancora eversiva, complicità con quel sistema dell’industria culturale che ormai non sembra più permettere a un intellettuale, a uno scrittore, margine di autonomia alcuno. Usarlo, e infine superarlo. A distanza di decenni dalla sua morte, è sempre questo che, con Pasolini, siamo chiamati ambiguamente a fare“.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 227 volte, 1 oggi)