CUPRA MARITTIMA – Grande attesa per lo spettacolo “Più unico che raro” che sancirà l’apertura della trentaduesima edizione di Inverno Teatrale Cuprense 2012, venerdì 20 gennaio alle ore 21:15 presso il Cinema Margherita.

L’ inizio affidato alla Compagnia Teatrale “Il Loggione” di Sant’Egidio alla Vibrata va in scena con lo spettacolo di cinque brillanti atti unici ispirati a opere dei fratelli De Filippo e di Dino Verde.

Un insieme di atti unici scelti dal regista che avvicina, mostrandone i limiti e le similitudini, personaggi di atti diversi che presentano curiose affinità: “E il gioco incominciò” di Titina De Filippo, “Spacca il centesimo” di Peppino De Filippo, “Sparami amore mio” di Edoardo De Filippo, “I Biscottini di Marianna” tratto dalla farsa di “Pranziamo assieme” di Peppino De Filippo e “La signorina delle camelie” liberamente tratto da uno sketch di Dino Verde.

Tutto è pronto per ritrovarsi ad assaporare indescrivibili sensazioni che solo l’arte della commedia dei “De Filippo” riesce a trasmettere.

Il costo del biglietto è di 8 euro intero, 6 euro ridotto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 254 volte, 1 oggi)