SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Entro fine gennaio le assemblee di quartiere, presentazione delle candidature entro il 10 febbraio: queste le tappe, secondo un provvedimento emesso dal sindaco di San Benedetto Giovanni Gaspari in base al regolamento in materia, che dovrebbero portare al rinnovo degli organismi direttivi dei quartieri di Santa Lucia, San Filippo Neri, Paese Alto, Marina di Sotto e Sentina che, per diverse motivazioni, non avevano potuto procedere al rinnovo durante l’election day del 12 e 13 novembre.

Il Sindaco ha infatti proceduto a convocare le assemblee dei quartieri che, durante il periodo di pubblicazione di un precedente avviso, non avevano presentato le 50 firme per richiedere l’assemblea.

Questo il calendario: San Filippo Neri, lunedì 23 gennaio 2012, ore 21,15, sala parrocchiale San Filippo Neri; Santa Lucia, venerdì 27 gennaio 2012, ore 21,15, sala oratorio parrocchia Sant’Antonio da Padova; Paese Alto, lunedì 30 gennaio 2012, ore 21.15, sala parrocchiale San Benedetto Martire.

Per quanto riguarda i comitati di quartiere Marina di Sotto e Sentina, che si sono attivati presentando una richiesta, corredata dal numero minimo di 50 firme, per chiedere la convocazione dell’assemblea propedeutica al rinnovo degli organi direttivi ai sensi di quanto previsto dagli articolo 7 e 11 del regolamento in materia, le assemblee si terranno con questo calendario: Marina di Sotto, martedì 24 gennaio 2012, 21,15, sala parrocchia San Pio X; Sentina, giovedì 26 gennaio 2012, ore 21,15, bar break, via Fratelli Cervi. Nel provvedimento sindacale si stabilisce che il termine ultimo per la presentazione delle candidature è fissato a venerdì 10 febbraio mentre si terranno sabato 3 e domenica 4 marzo le elezioni suppletive.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 122 volte, 1 oggi)