CAMPLI – Era ricercato da 10 anni ed è stato arrestato ieri sera in contrada Floriano di Campli. I Carabinieri della locale stazione, nel corso di controlli alla circolazione stradale, hanno fermato una Citroen Cx alla cui guida c’era Alexe Ionel, rumeno di 39 anni. Da un rapido controllo effettuato dai militari è emerso che sull’uomo pendeva un mandato di arresto internazionale. Nel 2001 in Romania Ionel era stato fermato mentre trasportava un chilo di mercurio ed era stato accusato di traffico illecito di sostanze tossiche. Sottoposto a processo, nel 2002 era stato condannato a 3 anni di reclusione, ma da allora l’uomo si era reso irreperibile e di fatto latitante. A distanza di dieci anni, è stato arrestato in Italia. Al momento è stato rinchiuso nel carcere di Castrogno, ma sono state avviate le pratiche per l’estradizione verso la Romania dove sconterà la pena.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 127 volte, 1 oggi)