RICCIONE – L’atleta della Cogese di San Benedetto del Tronto venta la sua undicesima presenza consecutiva ad un assoluto e con 23”48 bissa la sua miglior posizione, chiudendo al 14° posto la sua gara dei 50 stile libero, esattamente come nel dicembre 2010 .
Quella di Mattia Felicetti tra i super velocisti del nuoto italiano è una permanenza che dura da tre anni. Il talentuoso nuotatore e il suo coach Walter Coccia lavorano ogni giorno nella piscina comunale Gregori, pronti ad andare ancora più veloci e a puntare più in alto.
“Centrare ancora una volta un quattordicesimo posto ad un assoluto ed al fianco dei nuotatori più veloci d’Europa come Dotto, Orsi, Rolla – commenta il presidente della Cogese Fabio Eleuteri – è stata per Mattia e per tutti noi un’altra bella soddisfazione. Migliorarsi per obiettivi più ambiziosi e per realizzare nuovi sogni è quanto di meglio la società può augurarsi in questo 2012″.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 301 volte, 1 oggi)