APPIGNANO DEL TRONTO – Il 14 gennaio scade il bando di partecipazione al concorso video “Frammenti Corti Festival”, organizzato dall’associazione culturale Frammenti, con il patrocinio del Comune di Appignano e della Provincia di Ascoli Piceno.
Giunto alla quinta edizione, il concorso quest’anno prevede anche un premio dedicato ai lavori di animazione tradizionali e digitali denominato “Frammenti Animati”.
Come di consueto al miglior corto in assoluto sarà assegnato il “Premio Frammenti” di 500 euro, mentre per il vincitore della migliore animazione il premio è di 200 euro.
Il concorso è a tema libero, l’iscrizione gratuita.
Ogni lavoro deve avere durata massima di 15 minuti, inclusi titoli di testa e di coda, e ogni concorrente può partecipare complessivamente con 3 cortometraggi.
La proiezione e la premiazione dei lavori in concorso è prevista l’11 marzo ad Appignano del Tronto.

Per leggere il bando di concorso cliccare qui.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 276 volte, 1 oggi)